10 Posti in cui il mio Gatto Ama Dormire



Ognittanto mi assale la malinconia e mi piace riversare in queste pagine una piccola dose di cose personali, un pò come ho fatto l’anno scorso con la rubrica 101 Cose su di Me, ve la ricordate?

10 settimane di liste di confessioni, fatti e pensieri che mi piaceva condividere con i lettori del blog e grazie alle quali ho conosciuto meglio anche le amiche blogger che hanno partecipato a tale appuntamento.

Per il 2014 ho pensato a qualcosa di diverso, qualcosa molto easy e senza pretese. Invece di una rubrica a scadenza settimanale fissa, ognittanto leggerete alcuni post fatti da liste dai titoli più impensabili. Che ne so, per raccontarvi delle marachelle che ho combinato quand’ero piccolina, per mostrarvi le pettinature più assurde che ho avuto negli anni etc..

Vorrei iniziare con i posti strani nei quali il mio gattone Micio detto anche Pisellino ama riposare. Via con la lista:



1. Tempo fa abbiamo smontato il bidet per sostituirlo e messo in giardino prima di portarlo via. Micio ha pensato bene che fosse il giaciglio perfetto per accoccolarcisi dentro per ore ed ore alla volta.

2. Durante il periodo natalizio, quale posto migliore per dormire se non disteso sopra il presepe? Ogni sera, arrivata una certa ora sentivo ‘tic, toc’… ed erano quei poveri pastorelli che capitolavano a terra uno alla volta.

Da notare che prima di sistemarsi per la notte, a Micio piaceva farsi sulle unghie sulla stella cadente attaccata al muro!

3. E che dire di quando si metteva a cavallo della grotta? La usava proprio come un cuscino da massaggio di quelli che si mettono sotto alla pancia, avete presente?

4. A proposito di pancia, vi è mai successo di svegliarvi con un bisogno incrontrollabile di andare al bagno perché il vostro gatto ha deciso di addormentarsi sopra alla vostra vescica?

5. O di svegliarvi nel bel mezzo della notte facendo fatica a respirare e avere un gattone da 6 chili che vi pesa sull’esofago? E che vi infila la coda nel naso?

6. Mi è anche successo di svegliarmi la mattina piena di graffi sulla fronte, visto che Micio ha scambiato la mia testa per le tettine di sua mamma e si è messo a mungermi lasciandomi quei segni.

7. O ancora meglio,  ma questo da svegli: stiamo guardando la tv e lui viene ad accoccolarsi in braccio a me e tra una coccola e l’altra mi sale sulla spalla e inizia a succhiarmi il lobo dell’orecchio a mo’ di ciuccio. Questo e successo anche a mio padre e non vi dico che ridere…

8. L’estate scorsa invece, Micio si è sistemato al fresco sul tavolino e prima di addormentarsi, ha pensato bene di spegnere la candela alla citronella usando la sua coda. Ho sentito l’odore di bruciato, la fiamma si è spenta e lui è rimasto lì impassibile a ronfare. Si, perché Micio russa, eccome se russa!

9. Ultimamente invece, non c’è verso di farlo scendere dal fornetto microonde. Ha trovato il posto perfetto, ovvero una fessura di 10 centimetri di altezza tra il forno e lo stipite soprastante. Immagino che si senta al sicuro, non lo so… solo che ogni volta che cerco di rimuoverlo da lì, si aggrappa con tutte le unghie alle grate… je possino!

10. L’altra notte mi ha fatto prendere uno spavento! Ho sentito un paio di colpi provenienti dalla cucina e mi sono svegliata di soprassalto {visto che i ladri stanno facendo razzia nel mio quartiere..}. Vado a vedere e Micio era salito in cima ai mobili della cucina e per farsi spazio col suo culone aveva rovesciato certi libroni di ricette. Ecco cos’erano quei colpi!



E con questo ho finito. Di posti insoliti per i gatti ce ne sarebbero tanti da elencare ma questi raccontati sono quelli successi recentemente. Anche voi conoscete qualche gatto dispettoso che rovescia cose o vi sveglia in malo modo? Qual’è il posto più strano dove avete trovato il vostro gatto dormire? Raccontatemelo nei commenti…..


Anche stavolta la musa della sintassi non mi ha ispirata particolarmente e sono stata logorroica, ma se aveste ancora voglia di leggere post dedicati ai gatti, ne trovate alcuni a questi indirizzi:


 FONTI FOTO: 1234

 

35 commenti :

  1. Asse da stiro appena finito di stirare, ora è sulle mie gambe!,sugli zaini e sulle scarpe lasciate nell'ingresso dalle amiche delle mie ragazze, sull'armadio in alto davanti alla bocchetta dell'aria calda in montagna, nel vaso dei bulbi:(, ruba la poltrona al nonno quando vorrebbe sedersi a vedere in pace il Tg, sopra i ganci degli ometti sul bastone dove mettiamo i cappotti, sui gomitoli di lana nascosti tra divano e finestra e i tessuti appena voglio cucire qualcosa....insomma dove vuole!
    Ciao Alex!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Isabella, e' vero! Alla fine sembra che si mettano a dormire ovunque, come se non si accorgessero di cosa e' comodo, almeno per noi, e cosa no...

      Vero vero, confermo l'asse da stiro e i vasi di fiori, anche con le piante dentro arrotolandosi intorno alla pianta! Poveri noi...

      Elimina
  2. Che belli i post gattosi!
    La mia Bailey ama dormire nel bidet e nel lavandino, ma soprattutto sulla spalla del mio compagno quando lui riposa sul fianco. Ovviamente facendogli le sue rumorosissime fusa nell'orecchio. Era bello quand'era una micina-ina-ina, ma adesso inizia a pesare! Però è troppo tenera e nessuno riesce a dirle niente :)
    Buona giornata Alex, un bacino a Micio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' vero? Sono troppo belli e fanno talmente tanta tenerezza che alla fine e' difficile dirgli qualcosa.. mannaggia a loro!

      Mi sono appena arrivati gli ultimi pacchi da Barcellona e i miei vestiti sono ricoperti di pelo della micetta 'padrona di casa' nel mio vecchio appartamento. Eppure, nonostante i peli la ricordo con tanto affetto e mi manca!

      Buona giornata a te e alla Bailey, anche adesso che e' signorinella. Ciao Tine!

      Elimina
  3. Il gatto dei miei vicini dormiva nel passeggino dei miei figli che lasciavo fuori dalla porta di casa. Il gatto di mia mamma, sul giornale che lei leggeva e se non ci dormiva, ci si sedeva sopra facendo andare avanti e indietro la coda sul testo da leggere! Quello di una mia amica nell'armadio sui maglioni del marito ahahahahahah Troppo buffi i gatti!!!!

    RispondiElimina
  4. Nella mia vita è entrato solo un gatto. Ero sposata da poco, un giorno passando dalla porta d' entrata lasciata aperta è entrata una gatta. Subito nutrita e coccolata, ma era uno spirito libero amava andare e venire, io comunque le avevo riservato un angolo con la sua coperta. Un giorno mentre appendevo il bucato con lei nei paraggi mi ha aggredita graffiandomi tutte le gambe, non si fermava più, non ho mai capito il perché. Dopo un tal spavento da allora nutro una profonda diffidenza nei confronti dei gatti in generale.......peccato!

    RispondiElimina
  5. Ciao Alex che bello il tuo post gattoso!!!!!...la gatta che avevo precedentemente e che mi manca ancora molto aveva un sesto senso per gli armadi aperti, anche lei appassionata per l'asse da stiro con la roba appena stirata sopra naturalmente e tutti i posti più strani erano suoi...la gatta che ho adesso (...e chi riesce a stare senza!) si chiama Penelope, ha un carattere completamente diverso, super giocherellona , ogni sera chiama mio marito per andare giù a giocare a nascondino...e sono numeri!!!!!! prima o poi dovrò fare un filmato perchè corre come una matta :))))

    RispondiElimina
  6. Che belli i gatti! Mi piacerebbe tanto averne uno...

    Maira
    inunastanzaquasirosa.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Il mio una volta l'ho cercato per tutta la casa chiamandolo come una disperata( non sia mai che ti risponda....troppa fatica) e lui dov'era? acciambellato nella lavatrice che se la dormiva come un pascià.
    Si sa i gatti hanno davvero posti strani dove dormire posti che noi umani non potremmo mai immaginare.......
    Buon week end
    Anna

    RispondiElimina
  8. La nostra Gina dorme ogni 4-5 giorni in un posto diverso, è un po' nomade in questo senso.
    Ma uno dei suoi posti preferiti sarebbero i computer portatili, ne abbiamo due sempre uin giro e non possiamo mai lasciarli né aperti né chiusi, ma sempre con il monitor a circa 30/45°.
    Ciao!
    Daniela

    RispondiElimina
  9. I miei gatti amano dormire dentro gli armadi, sopra pile di maglioni, nel bidet, nel lavello, dentro ogni scatola libera che trovano (anche se piccolissima!), sul portafrutta....con la frutta dentro!
    A proposito di gatti e le loro cose "strane", io avevo un gatto, Stitch (che purtroppo è morto l'anno scorso e mi manca tantissimo :-() che quando voleva che mi svegliassi, al mattino, con la zampina ma senza unghie, cercava ti tirarmi su la palpebra per farmi aprire gli occhi :-) Era proprio come lo Stitch del cartone...un po' mostro-distruttore e un po' dolcissimo......era capace di srotolare il rotolo della carta igienica e farlo tutto in minuscoli pezzettini nel giro di 5 minuti! avevamo dovuto appenderlo altissimo perchè non ci arrivasse!
    Ciao
    Serena

    RispondiElimina
  10. Ti ho pinnato la foto perchè era troppo tenera! Spero non ti dispiaccia... Io gatti non ne ho... Solo un cagnolino. Baci, baci...cris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cristiana, no, non mi dispiace, anzi! Grazie!

      Elimina
  11. Nel bidè, ce l'ho, nell'ovetto di mia figlia, nella carrozzina, sotto la trapunta di mia mamma, nell'armadio, intorno al collo come fosse una sciarpa, nello scatolone dei giocattoli delle bimbe...mentre le bimbe giocavano!!! Insomma, i gatti sono creature straordinarie! Solo se ne hai in casa puoi capirli, innamorartene e non voler più stare senza! Io ci sono cresciuta, sempre tenuti in casa, per bene, sempre tanto amati e coccolati! Danno tanto!!
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gio, hai ragione. Danno proprio tantissimo e ti basta guardarli all'opera per farti venire il buon umore. A volte sono proprio dei rompiscatole pero'...Micio ha appena rovesciato un vaso con una bella piantina dentro e fatto un fracasso... si vede che nel week end c'ha il culo pesante! Bacioni a te, alex

      Elimina
  12. Non ho gatti miei, ma la gattona dei nonni mi ha tenuto compagnia per tutta l'infanzia... dormiva sui miei libri mentre facevo...ops, mentre avrei dovuto fare i compiti... ottima scusa, per me, ti pare ^_^ ?

    RispondiElimina
  13. A proposito di fare cadere le cose la mia Lolina è espertissima.Ho dovuto togliere tutto,mi ha già rotto un pò di cose,per fortuna di poco valore!Per la ninna non usano posti troppo strani,ma anche Cocca la notte mi munge le braccia e se mi si accuccia sopra mi soffoca visto che è obesa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kilara, mi sa che ci hanno preso per delle mucche!! Anche i miei fanno cadere e rompono di tutto, non si curano di dove appoggiano il loro culone..

      Elimina
  14. Ai tempi della scuola il posto preferito del mio micio per dormire era la pagina del libro sul quale stavo studiando! Carenza di attenzioni?
    Ma quanto sono belli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Huh, non me ne parlare... libri, quaderni, computer... pur di essere al centro dell'attenzione i miei gatti si distenderebbero ovunque! Complimenti per il tuo nuovo blog!

      Elimina
  15. bel post gattoso. Io invece ho trovato hay lin la mia cagnolona a dormire nella vasca da bagno.

    RispondiElimina
  16. Gli animali sono una fonte inesauribile di novità e risate! :D
    Anche a me succedeva che il mio gatto si sdraiasse sul libro sul quale stavo tentando di studiare, comodamente disteso al caldo della luce sovrastante...
    P.S. che meraviglia la prima foto del collage!

    RispondiElimina
  17. ...dimenticavo una cosa ancora più "curiosa": mentre studiavo i pezzi al pianoforte, regolarmente il gatto saliva sulla tastiera e si faceva delle rilassanti passeggiate in su e in giù. Dici che mi voleva comunicare qualcosa?! ;D

    RispondiElimina
  18. Ciao a tutte, la mia Cenerina,il mattino presto, viene sotto le mie coperte, ma sapete come mi sveglia? Prima inizia a miagolare con una vocina delicata, poi capisce che non la sento e alza e cambia il tono, nel peggiore dei casi cammina sul cuscino e di conseguenza anche sui miei capelli, e inizia a
    grattarmi in testa con le sue tenere unglie. Meno male che non mi graffia il volto. Ciao e alla prossima.

    RispondiElimina
  19. meraviglia! suol mio blog c'è una nuova iniziativa a cui mi farebbe piacere se partecipassi, si chiama "saranno famosi: intervistiamo i bloggers", fammi sapere se sei interessata. Ciao a presto. Il tuo log è sempre interessante e pieno di iniziative.

    RispondiElimina
  20. ahahah...>_<..il mio gatto fa le strsse cose...non ti dico il presepe di natale...ho dovuto toglierlo prima del tempo!!!!!>_<...era ridotto a brandelli......eh..eh....io adoro i mici!!!!..sono fantastici e troppo buffi!!!*_*

    RispondiElimina
  21. anche io amo i gatti, che dico li AMOOOOOO.... per me sono l'anti stress per eccellenza!
    Un abbraccione
    Lisa

    RispondiElimina
  22. Chi ha un gatto deve aspettarsi di tutto! Il nostro un giorno si è messo a dormire in un minuscolo cesto porta frutta!!!

    RispondiElimina
  23. Anche la mia miciona adora il bidet in estate, mentre in questo periodo le piace stare sullo stendino... ma come farà a stare comoda con l'effetto griglia???

    RispondiElimina
  24. Il tuo blog è molto interessante, ci sono un sacco di post che vorrei leggere.... ma questo mi ha fatto sorridere e mi ha ricordato il gatto di quando ero piccola Pepe, che dormiva sempre sull'acquario che avevamo a casa....
    Buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Haha, questa dell'acquario l'avevo vista solo su Paperissima ma hai ragione!

      Elimina