Pop-Corn Dolci Salati e Gelato – Ma Chi l’ha Detto che Non si Può?



Accostamenti strani di cibo. Ma strani per chi?


Fai mai degli accostamenti particolari mentre mangi? Ti capita di mischiare il dolce e il salato? Ti è mai successo che la gente ti guardasse storto mentre ti gustavi una pietanzina che adori per poi chiederti “ma che schifezza ti mangi?” Beh, se è successo anche a te, leggi i miei abbinamenti di cibo preferiti e dimmi i tuoi.

Una carubba a pois mi ha dato l’ispirazione....


Qualche giorno fa, ho letto il post di Antonella84 aka Una carubba a pois che mi ha incuriosita moltissimo. Prima di tutto, per via del titolo “MeMe” che non capivo (se qualcuno volesse spiegarmi cos’è un meme....lo ringrazio), e poi per l’argomento: gli abbinamenti culinari.

L’idea originale è tratta dal libro Gola di John Lanchester in cui il “protagonista esprime le sue preferenze verso vari abbinamenti di cibo.”

Ho pensato di buttare giù una lista dei miei accostamenti di cibo preferiti e sentire se abbiamo gusti in comune. 

Taralli e succo di frutta alla pera (alle superiori mi mettevo un tarallino in bocca insieme ad un sorso di succo di frutta e aspettavo che si ammollasse)
Panino all’uvetta / Pane alla soda e uvetta (provato in Irlanda)


Photobucket


Burro di arachidi e banana (tagliata a fettine) spalmati su pane tostato – ottimo quando hai il ciclo
Lenticchie e funghi
Lenticchie e tonno (prima di diventare vegan)
Pane, olio e aceto
Burro di arachidi e marmelade (confettura di arance amare) su pane tostato (scoperto a Londra)


Photobucket


Pane, zucchero e cannella – il pane va inzuppato e cosparso di zucchero
Caffé macinato e zucchero – i due vanno mischiati insieme e gustati leccandosi l’indice e inzuppandolo nel miscuglio. Mia mamma lo chiama “Intrattieniti” e me lo dava da piccolina
Aglio, olio & peperoncino (anche se io il peperoncino di cayenna lo metto davvero ovunque)
Piazza all’ananas
Pomodoro, cipolla, olive verdi e nere - il tutto servito su una frisella inzuppata d’acqua. Olio extravergine d’oliva q.b.
Patate fritte e maionese (vegan)
Peperoni abbrustoliti e olive
Té, latte e cannella
Succo di frutta e latte
Guinness e sciroppo di ribes


Photobucket


Kinder 5 cereali imbevuta nello yoghurt naturale (prima di diventare vegan)
Pane inzuppato nel
Arancio e mandarino conditi con zucchero e limone
Spaghetti cotti e imbevuti nel latte freddo (preferito di mia madre)
Polenta calda e latte freddo
Pane e anguria
Cioccolata calda e peperoncino (pre-conversione vegan)
Patatine fritte sulla pizza – condita con salsa rosa
Pop-corn conditi con sale e zucchero mischiati al gelato (copiato da un pigiama-party di Beverly Hills 90210)


Photobucket



Crackers salati, spezzettati e mescolati allo yoghurt
Margarina e marmellata spalmati su una fetta biscottata e tocciati (inzuppati in italiano) nel caffé e latte o il té
Cola float/ice-cream soda - Coca-cola servita con gelato alla vaniglia (provato a Londra)


Photobucket


Perchè non mi dite quali sono i vostri?


Fonte d’ispirazione: unacarrubapois

31 commenti :

  1. E quando sarai incinta e avrai le voglie che farai???? :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehehe, quando succedera' vedremo....mia mamma dice che non ha avuto nessuna voglia in particolare, a parte quella della carne cruda! a me questo non succedera' mai, visto che carne cruda non ne ho mai mangiata in vita mia!

      Elimina
    2. Ciao Topogina, di ciò che potrai desiderare in gravidanza non puoi fare previsioni a prescindere da ciò che mangi o non hai mai mangiato...Ti garantisco per la mia doppia esperienza che amerai cose che odiavi e viceversa....oh! si....te lo garantisco! eheheheh

      Elimina
    3. Questa cosa mi incuriosisce non poco.... spero davvero che non mi verranno voglie di carne... solo al pensiero di mia mamma che mangia la carne macinata direttamente dal contenitore di polistirolo del supermercato mi fa schifare... blah

      Elimina
  2. Certi tuoi abbinamenti a me sembrano del tutto normali: per esempio aglio olio e peperoncino, patate fritte e maionese, arancio e mandarino conditi con zucchero, patatine fritte sulla pizza. Gli altri li trovo un po' azzardati.
    A me la prima cosa "strana" che viene in mente e che certamente gradisco, sono i cracker salati in superfice spalmati di Nutella.
    Non l'ho mai mangiato ma mi ha sempre incuriosito il risotto alle fragole e quello ai petali di rosa! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Io fiori si li ho mangiati, il riso alle fragole ancora no.
      E che buoni i crackers salati con la nutella...quando ancora mangiavo i derivati del latte...
      ho dimenticato di aggiungerlo alla lista.

      Elimina
  3. Che bel bento.
    Io non faccio nessun abbinamento strano, anche perchè tanti cibi non posso mangiarli. Quelli postati da te per me son ko, latte e dolci in primis.
    Comunque anche prima seguivo un'alimentazione abbastanza sana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao micetta, sei intollerante a degli alimenti? Mi dispiace, ma almeno tieni un'alimentazione sana e cio' fa bene al fisico e alla mente!
      Mens sana in corpore sano

      Elimina
    2. Bhè nonostante come ho scritto sopra avevo una buona alimentazione, anche io mangiavo dolci, gelati... patatine fritte. Un pò ci ho fatto l'abitudine, la difficoltà sta nl mangiare fuori casa, nei ristoranti la cucina è tutta abbatanza pesante.

      Elimina
    3. Condivido il problema dei ristoranti...IO risolvo mangiandomi una bella insalatona mista ma mi guardano storto....
      Non e' colpa mia se non offrono secondi piatti per vegani nel menu'...

      Elimina
  4. Io di abbinamenti strani ne faccio sempre, soprattutto preciclo!

    Bacio e buon venerdì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si, gli ormoni fanno scatenare certe voglie....

      Elimina
  5. Anch'io sinceramente non credo di aver mai fatto strani abbinamenti culinari.. ci devo riflettere!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai....mi fate sentire un'aliena!!!Sicuramente anche voi mangiate schifezze strane. Pensaci Chiaretta!

      Elimina
  6. Ciao ragazze ho letto delle vostre preferenze ma non mi pare che abbiate gusti particolari. Io da giovanissima mangiavo tante cose buone che a detta degli adulti erano "schifezzelle". Anche i frutti di mare mi hanno sempre attratta. Che buone le patelle appena tolte dallo scoglio con una pietra: un colpetto ,una sciacquatina e subito in bocca.hummm se ci penso mi viene l'acquolina in bocca. A proposito il risotto alle fragole io l'ho gustato ad un pranzo di gala dove era d'obbligo il rosso. Niente di che, piu' la curiosita' che il gusto, un risotto allo champagne con l'aggiunta di fragole.
    Una cosa strana che ho mangiato e che ho trovato buonissima è stata la torta con la farina di fagioli.Se dovesse incuriosirvi vi passero' la ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lilly, grazie per avermi passato la ricetta del ciambellone alla farina di fagioli. L'ho fatto ieri ed è venuto buonissimo, un gusto tutto suo, non sa da fagioli per niente....

      Cercherò di pubblicare la ricetta al più presto. Grazie!

      Per quanto riguarda i frutti di mare, mai mangiati in vita mia, neanche quando ero onnivora, per cui non so dirti se sono buoni o no. Ora, da vegana, non avrò mai l'occasione per fartelo sapere se mi potrebbero piacere o no ma sono sicura di no....sicuramente sapranno da cadavere di mare.....senza offesa.

      Elimina
    2. Noooo Topogina.......i ricci di mare, per esempio, sono una cosa talmente SUBLIME che non puoi immaginare, non ho mai assaggiato le pattelle ( da noi si pronuncia con la doppia T) però i ricci....oddio che desiderio che ho!

      Elimina
  7. Come promesso eccomi qua! Ci sono abbinamenti che non avevo mai preso in considerazione :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carubba cara, ancora non ho capito cosa sia un "meme". Me lo spieghi?

      Elimina
  8. IO ALLE MEDIE MANGIAVO I KRAKERS SALATI UNO SOPRA UNO SOTTO ED IN MEZZO LA BRIOCHES AL LATTE KINDER ..QUELLA A RIGHE PER CAPIRCI E SCHIACCIAVO IL TUTTO COME UN SANDWICH ;) CHE BUONO!!! OPPURE LA BANANA IN MEZZO AD UNA ROSETTA DI PANE..O PANE FERMENTATO NERO (LITUANO, DA CUI RICAVANO UNA SPECIE DI SPUMA LEGGERMENTE ALCOLICA)CON BURRO E SALMONE

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, mi hai dato nuove idee per abbuffarmi di cose strane....

      {il salmone non lo mangio ma tutto il resto si}...

      Elimina
  9. Che bel post! si imparano un sacco di cose nuove!
    Grazie per il tuo passaggio nel mio blog! Sono venuta a contraccambiare e mi ritrovo in un blog davvero simpaticissimo!
    Anche io mangio i crackers salati spalmati di nutella ma pure con la marmellata di ogni tipo...Buonissimi!
    Mangio lo yogurt(fatto in casa da me, che viene quasi dolce) e ci immergo il pane a pezzi...nà delizia!
    La mela a pezzettini nell'insalata...buona croccante!
    Faccio il pollo con peperoni e ananas!(so che non è stranissimo, ma è raro sentire che qualcuno lo fa in casa, di regola si mangia dai cinesi, ma non è buono come il mio!)
    Faccio il pollo con limone e germogli di soia!
    Patatine fritte inzuppate nell'uovo ugualmente fritto, ed il rosso deve essere lasciato rigorosamente integro prima della "ciuppata"!!Per questa cosa vengo regolarmente presa in giro!
    Poi magari mi vengono in mente altre cose e te le posterò in un altro commento!

    RispondiElimina
  10. Sono la regina del cibo spazzatura e degli abbinamenti strani...qualche esempio? Amo la pasta (spaghetti e mezze penne in primis) e dunque amo anche la semplice spaghettata con sugo, ma alle volte, quando ho voglie strane, una bella aggiunta di maionese (un cucchiaio bello pieno) fa si che i commensali (fidanzato e suocera, invece a casa mia sono ben abituati da 28 anni) non manchino di commentare l'accostamento insolito e poco sano...
    Riprendo il discorso dei frutti di mare...sublimi è ben poco...amo amo amo.
    L'estate scorsa, rientrata super affamata dopo una lunga mattinata di mare agli scogli, ho lavato e cotto le patelle con un goccino d'olio e peperoncino, spaghetti fini ed ecco fatto il pranzo estivo ^^
    I crackers con la nutella era un must per me fino a 10 anni fa ^^ la mia merenda preferita :)
    Ad un pigiama party, da ragazzina, avevo dato il peggio di me mangiando wustel crudi con nutella...se ci penso ora...bleah... più patatine al formaggio nella coca cola.
    Ah ecco, anche le patatine normali fritte, in busta, da piccola le immergevo nella coca cola e la coca cola che bevevo, la sgasavo perchè mi davano fastidio le bollicine!!!
    Tutte cose che non faccio più eh ;)
    Altre fisse strane: l'uovo in pentola deve essere rotto e dunque ben cotto...
    basta, lascio spazio anche agli altri!
    ^^ non la finisco più altrimenti di scrivere...a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammazza che schifette che trangugiavi!!! E io che pensavo di essere anormale....

      Anche a me piace una pasta semplice, spaghetti con salsa fresca e basilico... buonaaaaaaa!

      Anche il pane nella coca e' buono...e anch'io sgasavo la cola, che ora non bevo neanche piu'. Che senso ha comprare una bibita gasata per poi sgasarla???? Meglio un te' alla pesca o un succo!

      Il wustel crudo con la nutella non te lo perdono!!!

      Elimina
  11. wow, che elenco! vedo diverse cose all'americano, tipo ice cream float (molto meglio, secondo me, con root beer invece della coca cola), e i panini col burro di arachidi. come brava americana, consumo un sacco di burro di arachidi, e sono contenta di aver passato la cultura del peanut butter and jelly sandwich a mia figlia! una cosa che mi piaceva molto da piccola ma faceva vomitare chiunque mi guardava era un panino con il burro di arachidi e pickles. in effetti, ora pensandoci... sembra davvero disgustoso! forse la prossima volta che vado negli states e posso mangiare un pickle decente, me lo provo di nuovo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti i pickles che avete laggiu' sono enormi rispetto, che so'... ai nostri cetriolini sott'aceto. Ma che facevi? Li tagliavi a fettine?

      Mamma che voglia di peanut butter che mi e' venuta!!! E purtroppo non ne ho in casa...

      Che buona la root beer.....tu la trovi in Italia?? Troppo difficile produrla in casa, vero???

      Ma tu che sei una maga e ti fai anche il limoncello e l'arancello magari ce la fai....

      Elimina
    2. non solo i nostri pickles sono più grandi (anche se esistono anche piccolini), ma hanno un sapore mille volte più buono che in italia, dove sanno solo di aceto bianco. che schifo! no, non ho mai visto la root beer qui. non credo che sia difficile autoprodurla perché ogni tanto la vedo così, ma non so quanto è facile trovare la radice che ci vuole (mi sembra che è fatta da una radice...). mi devo informare. a giugno vado negli states e potrei sempre riportare gli ingredienti qui! poi ti invito a casa mia per una bella root beer float! :)

      Elimina
  12. Cara Alex hai provato mai a mangiare la nutella sopra alle patatine in bustine?
    L'ho scoperto qualche anno fa, quando alla festa di fine anno a scuola ci sono finite le crepes ed io golosona ho spalmato la nutella sulle patatine con grande stupore dei miei alunni.
    Ciao Sara
    P.S. Noi mangiamo spesso le lenticchie con il tonno ed anche i fagioli con il tonno. Sono un piatto salutare, buono e veloce.

    RispondiElimina
  13. che bel post! io adoro mangiare schifezze!!! che poi per me schifezze non sono, ma per chi mi guarda...allora:
    -anch'io pop corn con gelato copiato da beverly hills!
    -tarallucci con formaggino oppure con maionese
    -bistecca di maiale con ananas (mangiata a Londra: divina!)
    -pollo con burro d'arachidi e peperoncino
    -pan carrè con burro e marmellata di fragole (sempre copiato da un telefilm e adorato)
    -biscotti ciuppati nello yogurt (ma forse non è così strano...)
    -panino farcito di zucchero a velo
    -panino farcito con kinder cereali
    -pezzetti di parmigiano ciuppati nell'uovo alla coque
    -uva passa e mandorle mangiate come snak a qualsiasi ora
    -crackers con ketchup

    non me ne vengono in mente altre per ora!!!

    RispondiElimina