Come Ripubblicare un Vecchio Post con Data Odierna in Blogger

Era da un pò che non parlavo di cose tecniche con voi e mi voglio rifare con un post velocissimo e soprattutto facilissimo. Mi sono accorta solo stamane che alla pagina Corso di Blogging {ex RisorseBlog}  c’erano un paio di domande da parte vostra a questo riguardo. 

Fairy Creativa chiedeva:
risorse blogger, cambia data articolo, aggiornare post, cambiare data

mentre Daniela:




In effetti è vero che  in passato ho spiegato come aggiornare la data di un articolo ma non ci ho mai dedicato un post vero e proprio, ecco perché non lo trovavate....

Prima di lasciarvi andare a leggere le istruzioni, vorrei dirvi perché, a mio avviso,  sia utile RI-Postare qualche post di tanto in tanto:





- per ripresentare articoli che hanno scadenza stagionale, per esempio Natale, Pasqua, San Valentino etc.

Un blog non è un giornale che pubblica per forza notizie fresche di bucato tutti i giorni. Visto che le stagioni si ripresentano ogni anno, e con loro la voglia di creare qualcosa a tema, non c’è niente di male nello spolverare i post degli anni precedenti.

Sta a noi aggiungere un’ eventuale nota per spiegare al lettore il perché.




- per rendere noti ai nuovi lettori i nostri articoli preferiti.


Specie se nel nostro blog non è presente il widget degli articoli più letti, è consigliabile creare una vetrina e mettere in bella mostra la nostra migliore mercanzia.

Possiamo usare gli strumenti gratuiti e le Statistiche che Blogger ci mette a disposizione per scoprire quali siano gli articoli più popolari o che attirano più visite dai motori di ricerca e ripostarli, magari inserendo un link ad altri post che ci stanno particolarmente a cuore.





- per partecipare ai linky party.


Se per qualche motivo, vi sentite a disagio nel ripostare vecchi articoli {anche se non ne capisco il motivo} potete sempre dare la colpa a me!

Il linky party è la scusa perfetta per ripostare un vecchio post e farlo conoscere non solo alle blogger provenienti da c’è crisi, c’è crisi ma anche alle vostre nuove lettrici che quasi sicuramente non hanno spulciato il vostro archivio in toto.





- per utilizzare un post come se fosse una pagina che appare nel menù principale.

Mi spiego meglio. Proprio oggi ho pubblicato una nuova pagina, About, l’avete letta?

A me personalmente risulta più facile lavorare in html in un post piuttosto che in una pagina. Così, una volta terminato e pubblicato l’articolo con la data di oggi, l’ho trasformato in pagina e poi ripostato in data 01/01/2012. In questo modo, il post non  appare più nella home page.




Non so’ se quanto sopra abbia molto senso per voi ma anche un guru dell’informatica come Ernesto di Idee per Computer ed Internet pubblica periodicamente una raccolta con tutti i suoi post ed include nell’articolo anche i link a tutte le raccolte precedenti. Sembra infatti che ai motori di ricerca i link interni {link ad articoli appartenenti  allo stesso blog} piacciano assai.


In conclusione, spero che queste istruzioni siano utili a qualcunaltro oltre a Daniela e Serena.




COME RIPOSTARE UN VECCHIO POST CON LA DATA DI OGGI?

 

ripostare un post_ ripostare un vecchio post con data odierna





Il mio blog è relativamente giovane rispetto ad alcuni dei vostri e comunque mi è già capitato di voler condividere con voi dei pensieri scritti in passato ma ancora attualissimi.

A voi è mai capitato di voler riproporre i vostri primi articoli che non ha letto nessuno piuttosto che lasciarli nel dimenticatoio?

20 commenti :

  1. Ciao Alex, lo sai che proprio oggi avevo intenzione di riproporre un vecchio post (il mio secondo post! ) che all'epoca, penso, non abbia visto nessuno, perchè è diventato attuale in seguito ad una discussione cui ho partecipato in un altro blog.
    Non so se riuscirò a seguire le tue istruzioni, ho poco tempo e non so se posso mettermi con calma a decifrarle (non sono molto pratica): farò un copia e incolla della parte principale (si tratta di un brano citato) più qualche aggiunta per contestualizzarlo.
    Grazie, grazie, comunque....poi ti prometto che studio!!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. Interessantissimo, e tra l'altro non ci avevo mai pensato... grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ps: ma il post "vecchio" poi, rimane in copia o è trasferito?

      Elimina
    2. trasferito. Scusa, non avevo proprio visto la domanda... oops!

      Elimina
  3. Non conoscevo la possibilità di ripostare i propri articoli.
    Bene! e grazieeeee

    RispondiElimina
  4. Post interessantissimo visto che ieri volevo riproporre un vecchio post.. Grazie delle indicazioni

    RispondiElimina
  5. ma grazie cara! Quindi, se ho capito bene, si lavora nello stesso spazio della programmazione........testolina che non ragiona la mia
    E' davvero un ottimo modo per ripresentare vecchie idee magari passate inosservate, ho infatti notato che le etichette vengono poco utilizzate dai visitatori

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se noti io le ho proprio tolte... cioe', ho le etichette ma le tengo nascoste, cosi' ne posso usare quante voglio {che servono piacciono tanto a google}.

      Mi chiedo come mai le blogger non usino le etichette per le loro ricerche.. io, per esempio, le uso spesso ma ancor di piu' uso il motore di ricerca interno, quando presente.

      Elimina
  6. Molto interessante,non avevo notato si potesse fare! grazie mille! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ebbene Sally, ora lo sai!!

      Magari un giorno potrebbe servirti....

      Elimina
  7. cara Alex, nell'ultimo paragrafo del tuo post dici di aver praticamente trasformato un post in una pagina prima di retrodatarla....ho provato a guardare fra le varie opzioni ma non ho trovato nulla, saresti così gentile da spiegarlo? In effetti le mie pagine così come sono, senza possibilità di commenti mi piacciono poco e le sto parecchio trascurando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela,

      A riguardo della tua domanda… in pratica ho scritto il post e l’ho pubblicato. Poi ho copiato l’indirizzo del post e sono andata nella tab delle Pagine.

      Ho cliccato su Nuova Pagina e ho selezionato la seconda opzione, Indirizzo Web, invece di Pagina Vuota.

      Poi ho retrodatato il post. Quest’opzione è presente per i nuovi modelli blogger ma non sono sicura se sia disponibile anche nelle versioni precedenti ne’ quale versione di blogger tu stia usando.

      Mi fai sapere se ci riesci?

      Ti ringrazio,
      Alex

      Elimina
  8. Io mi ricordavo di averlo letto!!!

    RispondiElimina
  9. Scusa volevo ripeterti la domanda: ma il post vecchio non resta in doppia copia dove l'avevamo scritto, immagino? E in questo caso i link alla pagina non sono rotti? No vero? perché dipende dal titolo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mammabook!

      Hai capito bene, il post viene semplicemente ri-datato e quindi sparisce dall'archivio. Fortunatamente per me che l'ho fatto parecchie volte, i link non vengono rotti.

      Ogni post ha infatti un'ID preciso e anche se gli cambi titolo 10 volte, il numero identificativo resta lo stesso.

      Quindi non ti temere. Un baciotto,
      Alex

      Elimina
  10. Molto interessante, grazie mille per la risposta!

    RispondiElimina
  11. Esperimento riuscito perfettamente, grazie davvero!

    RispondiElimina
  12. grazie Alex proverò di sicuro.!

    RispondiElimina