Tecniche e Stili Creativi: 6 Progetti di Altered Art


Continua il mio viaggio nei reami dell’arte, delle creazioni alternative che alcuni potrebbero definire un pò strambe ma che a me fanno venire l’acquolina in bocca. Il tema di oggi è l’Altered Art.


Abbiamo già parlato dell’Art Journal e del Mixed Media e sono contenta  quando mi dite che li avete conosciuti grazie a me. In effetti esistono delle tecniche di nicchia che ci mettono un pò ad arrivare in Italia. Uno di questi stili è l’Altered Art, ovvero l’arte di alterare gli oggetti e trasformarli in piccoli pezzi artistici. Alterando l’uso di un oggetto, ci avviciniamo al riciclo creativo ma per qualche ragione i risultati differiscono profondamente. 
O almeno questo è il mio pensiero….


Quando ho voglia di sperimentare con i 'robi vecchi', mi reco nell’appartamento ‘abbandonato’ di mia nonna, dove da cassetti, armadi e cassettiere emergono piccoli tesori segnati dal tempo.

Oggetti fuori moda ma pieni di storia. Che ne so, scatole per il cucito, centrini di ogni genere e misura {mia nonna era una vera 'crochettara' disperata}, chiavi arrugginite, foto vintage dei nostri parenti americani e tovaglioli ingialliti e ricamati a mano come si faceva una volta.

Le immagini parlano meglio di mille parole quindi vorrei mostrarvi alcuni oggetti ricic, scusate, alterati ad arte! 


Ditemi che ne pensate.  Quali sensazioni evocano in voi?


 altered art, altered object, lampada alterata, riciclo creativo
Lampada da Muro by Tammy Smith via Crescendoh


riciclo creativo tappi alluminio, altered art, altered object, arte alterata, riciclo creativo
Set di Calamite con Tappi Alterati via Alessia Scrap & Craft


altered art, altered object, lampada alterata, riciclo creativo
Sveglia Alterata via Scrap in Progress
 

 orologio da tascino, oggetto alterato, collana shabby, mixed media
Bambola di Stoffa Alterata via SweetMeadowDesigns {etzy}


 photo crescendoh.jpg
Orologio da Taschino che diventa Collana via Kallia {etzy}



 photo crescendoh.jpg

Bottiglietta di Smalto Alterata via The Impatient Crafter
{c’è anche il tutorial}



Ho cercato qualche risorsa online da consultare in caso voleste approfondire, e cercando solo risultati italiani provenienti da blog eccovi alcuni post:






Insomma, davvero poca roba, forse perché i siti non sono ottimizzati alla perfezione… vi conviene cercare su Google Immagini e cliccare sulle foto che vi attirano o visitare la mia board Altered Art Objects {nuova di zecca!}. Secondo voi perché l’Altered Art è poco conosciuta da noi? 



Spero questa carrellata vi sia piaciuta!  E voi, avete alterato qualcosa di recente? E ce l’avete un angolino speciale dove sapete di riuscire a pescare qualcosa di vecchio al primo colpo? Vi abbraccio! Alex



Leggi anche:


Art Box e Gufetta Sono Pronti a Spiccare il Volo

Trittico Mixed Media di Cartone e Iuta Riciclati - “From Trash to Treasure”

Un Art Box di Riciclo + “My Home, My Planet”


 


Fonti foto iniziale: windandhoney * thekathrynwheel * etsy
 

16 commenti :

  1. ciao Alex! Ma tu guarda senza saperlo anchio ho alterato proprio agli inizi del mio blog..in realtà mi sembrava di far qualcosa di molto semplice..un ciondolo con la colata di resina includendo immagini e piccoli charms..ma non sapevo che avessi un nome specifico e una tendenza..Oltre a non sapere dei vari procedimenti che vi sono dietro ad alcuni semplici lavoretti! In reltà quando vedo un opera come la prima foto di una lampada alterata..per me quello è un genio! Sia xla fantsia ma sopratutto per la manualità..fantastico! Grazie Alex mi hai illuminata oltre che aver trovato dei preziosi blogger da visitare! Smack

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vedi Piera? Eri un 'altered artist' e neanche lo sapevi....

      A parte gli scherzi, se da una parte mi piace conoscere le varie tecniche, dall'altra non pretendo di catalogare tutto in stili. Se ti viene spontaneo di fare una cosa, non importa come si chiami quel tale stile , no? Anche perche' l'arte e' una cosa meravigliosa che non va rovinata dividendola in compartimenti artistici stagni...

      Sono curiosa di vedere i tuoi esperimenti futuri con la carta da trasferimento a caldo, tienici aggiornate, ok?

      Bacioni, Alex

      Elimina
  2. Io direi che il riciclo creativo è un gioco alla ricerca dell'utile, qui invece si parla di arte: questi oggetti evocano atmosfere fuori dal tempo ed ambientazioni quasi esoteriche e magiche. Ile

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto la lampada da muro con quella specie di gabbietta per uccellini fatta con il fil di ferro...sarà perchè ho in mente di farla da tempo (la gabbietta, non la lampada) e non riesco mai a trovare il momento giusto. E me la immagino proprio più o meno con quella forma!
    Daniela

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora se ti servono altre ispirazioni, visita il blog e il sito della designer Tammy Smith. E' da anni che usa questa tecnica e sicuramente troverai qualche tutorial utile...

      Elimina
  4. Allora è di moda questa... forma di riciclo!
    A Torino un ristorante ha tutte scatolette del tonno di varie dimensioni appese in vetrina... e ci domandavamo il perchè!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma dai? Carino, anche a me piace usare spesso le scatolette di tonno... dopo averle lavate per bene, of course!

      Elimina
  5. A me piaciono molto la bambola e la sveglia a lternativa.E questo stile fa un pò parte del mio modo di essere,
    anche se preferisco le forme di alterazione semplici, senza ostentazione,le esagerazioni non mi sono mai piaciute.Per me in Italia queste forme d'arte non prendono campo perchè sono poco commerciali,e siamo tutti imbottiti e anestetizzati dalla pubblicità.Questo vale anche per gli altri tipi di creazioni, trovo un sacco di persone che non danno valore all'handmade.Mi piacerebbe sapere anche i vostri pareri.E grazie Alex per gli spunti di riflessione e gli approfondimenti.
    Maddalena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il bello di questo tipo di arte e' che si possono usare anche oggetti rusty.... certo la bambola non e' adatta ai bambini, piuttosto a chi colleziona bambole OOAK che sono meravigliose...

      Sai che ho vissuto 16 anni all'estero, vero? Ebbene, siamo conosciuti ovunque per essere 'commerciali' e anche un po' superficiali... nel senso che l'apparire e' meglio dell'essere...

      Nei prossimi giorni raccontero' una cosa sulla svalutazione dell'handmade... Sono curiosa di sapere cosa ne pensate...

      Elimina
  6. Molto Steampunk, mi piacciono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo Steampunk e' il prossimo stile del quale volevo parlare... mi puoi aiutare? Magari conosci qualche link utile? O hai delle esperienze personali da raccontare?

      Felice che ti piacciano!

      Elimina
  7. mi piace un sacco l'altered art, ha qualcosa di magico...

    RispondiElimina
  8. Non conoscevo quest'arte... mi piace NI, alcune cose mi sembrano leggermente zombiesche, resuscitate, ma hanno un sapore retrò che mi può piacere. Anch'io adoro rovistare nelle vecchie cose, cantine e luoghi abbandonati per trovare cose che sanno di vissuto e storia,ma tempo di aver poca fantasia per alterarle e riportarle ad un uso nuovo con stile.

    RispondiElimina
  9. A me piace molto l'Altered Art, ma in stile più shabby...ho in cantiere anch'io qualcosa su questo genere.
    Gli esempi italiani che hai segnalato in realtà non sono proprio Altered Art, ma gli si avvicinano!
    Parente dell'Altered Art è anche lo Steampunk, ed a volte è difficile classificare una creazione in un genere o un altro, il più delle volte sono frammistioni di più generi, perchè alla fine ognuno rielabora e fa propri spunti vari dando vita a qualche cosa di diverso ancora, ma è questo il bello della creatività!!!

    RispondiElimina
  10. ciao oggi sto girovagando un pò tra i blog e ho scoperto il tuo! complimenti è carinissimo e ci sono un sacco di cose!!! mi piace tantissimo!
    adoro la altered art anche se fino a poco tempo fa conoscevo solo le altered bottles...non sapevo che si estendesse anche ad altri oggetti...comunque è tutto molto bello, ho voglia di provare tutto!!! complimenti

    RispondiElimina