Vi Piacciono i Gatti? Moodboard Gattosa

ahopping a tema gatto, gatti, anello fatto a mano collare shabby chic

Amo tutti gli animali indistintamente ma i gatti e i felini sono in assoluto i miei preferiti, tanto è vero che a volte penso di essere stata una gatta in una vita precedente. Eccovi una carrellata di artefatti a tema ‘gatto’ scovati su Etsy.


Proprio sabato notte ho letto il post di Gemma nel quale raccontava di come ha accolto un’intera famigliola di gattini semi-selvatici a casa sua e mi sono ricordata di quando è successo anche a noi, tante volte.

Nel vicinato siamo famosi per essere amanti dei gatti e ognittanto ce ne viene abbandonato uno o due in giardino, che naturalmente ospitiamo sempre e comunque.



Questi sono i link ai relativi negozietti:


     {34 Euro circa} by ChocolateAndSteel
     {25 Euro} by LaFataDellAgo   
     {7,44 Euro circa} by gracies paw prints
     {42 Euro circa} by LoveCatCaves
     {6 Euro circa} by collage Orama   
     {45 Euro} by Marzia  butterfly  






Mi raccomando, se vedete un gattino piccolo in difficoltà, cercate di capire da dove viene, portatelo a casa o lasciategli qualcosina da mangiare e soprattutto acqua da bere e poi mettetevi in contatto con un’associazione animalista nella vostra zona. A questo proposito, vi segnalo i contatti di Animal Welfare che sapranno reindirizzarvi nella giusta direzione.

Ultima cosa, prima di gettare nella pattumiera coperte vecchie, lenzuola, detersivi, cassoni, pittura e asciugamani, contattate i volontari della vostra zona perché c’è sempre bisogno!





Potrebbero anche interessarti:

E il tuo Micio Dorme Comodo? Ispirazioni Home Decór per una Cuccia Riciclosa & Gratis

SOS Animali – Le Colonie di Gatti dei Cimiteri Sono in Pericolo

La Mia Spesa da Zooplus.it e Come ho Risparmiato Grazie alle Offerte di Benvenuto

Video Divertenti con Animali

O spulciate tra i progetti del linky party “Non dire MIAO se non ce l’hai nel sacco”, contiene ben 44 ispirazioni creative, progetti e storie di gatti.



14 commenti :

  1. Carissima Alex la mia Penelope è stata fortunata perchè ha incontrato una persona che l'ha salvata dalla strada dato che era stata abbandonata in un parcheggio, e che poi si è messa in contatto con un'associazione per l'adozione.Per fortuna ce ne sono ancora di persone così :)Grazie per i simpaticissimi link!
    ciao
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Carinissinmi il linky party sui gatti. Quando ce ne sarà un altro? La mia Muscetta condivide il nome con il mio blog e tante altre cose, così è sempre presente. Questo la dice lunga sul mio atteggiamento verso i gatti! Ciao. Tina

    RispondiElimina
  3. Anche il mio Teo era stato abbandonato in un parcheggio a 2 mesi...
    Chi l'ha trovato lo ha portato dal mio amico veterinario, che immediatamente me lo ha appioppato visto che erano due anni che il mio era morto e non mi decidevo a innamorarmi di un altro micio... Gatti fortunati ^_______^

    RispondiElimina
  4. La nostra Cloti l'abbiamo portata a casa dal cilento l'anno scorso.Era denutrita, aveva i baffi spezzati, graffi e un canino rotto.Ora è una meraviglia!!!
    Isabella

    RispondiElimina
  5. Ciao Alex, bel post!
    Il nostro Mozart è un cane ma anche lui a neanche 2 mesi di vita è stato buttato per strada... criminali!
    E' stato fortunato lui (che in pratica ha deciso che dovevo essere io la sua mamma) e lo siamo stati noi... è il nostro bimbo a 4 zampe!!!
    Ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Comunque adoriamo anche i gatti!!!!

      Elimina
  6. Amo i gatti da quando ero piccola e in casa ne abbiamo avuto sempre uno o due! Adesso c'è Lucky, un certosino dolcissimo! Ma quello che mi ha sempre intenerito è stato il musetto dei mici abbandonati per strada....non sai quanti ne ho portati a casa! A volte facevo finta di niente altrimenti mi sgridavano!!! Mia mamma ha un bel giardino intorno casa e lì vivono almeno un quindicina di gatti....hai ragione, i maglioni si conservano e possono servire a scaldarli durante l'inverno....noi non li buttiamo mai!
    un bacione
    Giovanna

    RispondiElimina
  7. Oh, che bello vedere che parli di un mio post...grazie!
    I micini crescono e proprio pochi minuti fa sono riuscita ad avvicinarli più del solito proponendo loro una pallina fatta con il contenitore delle sorprese Kinder con un po' di pastina dentro in modo che faccia lievemente rumore: il gioco è piaciuto un sacco! In più sono anche riuscita a toccarli (anche se di striscio) perché sono usciti appena ho portato loro la pappa :) Anche oggi il padre è venuto a trovare la famigliola, ha controllato i "bimbi" e si è fermato un po' con loro. Incrociamo le dita che prosegua tutto così! :)
    Per quanto riguarda le coperte e simili... Per un certo periodo ho fatto la volontaria al canile del mio paese (dove poi ho preso Pongo, il cane che mi rappresenta). Ho smesso di andarci per la pessima gestione, perché ogni volta erano discussioni con le persone che lo hanno in gestione dal comune (per esempio non volevano che lavassimo le gabbie, pensa te...) e in più non volevano neanche che portassimo coperte, maglioni ecc. Una volta ho fatto con le mie mani una coperta per un vecchio Pastore Tedesco e nel giro di pochi giorni è sparita... :(

    RispondiElimina
  8. bello questo post. Evviva i mici sono veramente belli.

    RispondiElimina
  9. Ciao, ti lascio un commento qui perchè mi hai detto che le mail le leggi raramente...mi dai il link del party...mi sono persa...lo so che penserai che sono una frana...ma hai "troppa" offerta e mi perdo!!! ;-)))))))

    Ciao un bacio grosso
    Bogomilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bogomilla, non sono sicura di aver capito la domanda.. parli dell'ultimo linky party?

      Eccolo qui http://cecrisicecrisi.blogspot.it/2013/05/cute-cupcakes-illustrazioni-linky-party.html

      Bacioni, Alex

      Elimina
  10. Adorop i gatti... ottima selezione!

    RispondiElimina
  11. Ciao, piacere Elisabeth.....sono qui grazie a Kreattiva.....molto carino il tuo blog......se ti va passa da me....sono iscritta da poco. baci
    Beads and Resins Creations by Helga Elisabeth Hanna
    http://helgaelisabethhanna.blogspot.it/

    RispondiElimina