Un Pensiero Rivolto agli Animali – Carne o Cadaveri?

"Quella che chiamiamo eufemisticamente "carne" sono in verità pezzi di cadaveri, di animali morti, morti ammazzati. Perché fare del proprio stomaco un cimitero? " (Tiziano Terzani, "Un altro giro di giostra")

Questa candid camera per carnivori fa ridere e riflettere al tempo stesso. Vale la pena di guardarla...





Riflessione

Assaggiare il maialino già cotto fa gola a tutti. Quando poi vedono il maialino vivo, non vogliono che venga ucciso e macellato. Il consumatore medio ritratto nel video pensa “no, non uccidere il maialino per colpa mia” senza rendersi conto che nei macelli i maiali vengono assassinati proprio per chi se li mangia.


Conclusione?

Se nessuno mangiasse carne, nessuno ucciderebbe i maialini. Avete mai riflettuto su questo? Come pensate che venga prodotta la fettina di maiale che tanto vi piace? Esistono vere e proprie “fabbriche di morte” (alias allevamenti intensivi) dove gli animali vengono sgozzati e lasciati a dissanguarsi appesi a testa in giù o fatti bollire ancora vivi appositamente per voi che vi comprate i loro cadaveri fatti a pezzi e confezionati.


Non si tratta di un controsenso?

 Maiale cotto si e crudo no? Maiale già tagliato a fettine si, ma non voglio essere io il responsabile della morte di questo porcellino. Ma che ipocrisia, ragazzi!!!

Già che mi trovo, voglio condividere con voi alcune foto provenienti dalla mia collezione personale di foto animali che hanno come soggetto i maialini
Sono fotogenici, vero? 




Letture consigliate:

Post Vecchi Ma Sempre Attuali:

8 commenti :

  1. Brilliant!!!
    I can't believe people are so stupid!
    I love your wonderful pictures lovely xxx
    Love, Mel. xxx

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hey Mel!

      How are you doing sweetheart? Long time...I missed you.

      I need to come by to check what beautiful cards you've been working on recently.

      I know, people are stupid but what can you do? Eat them?????Make sausages with their brains??

      Talk to you soon.
      Love, Alex

      Elimina
  2. brava....concordo su tutto sei grande!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao bella,

      Che fine avevi fatto??? Hai sferruzzato tutta la settimana? Bella la tua 20 X 20.

      Menomale che qualcuno mi capisce....a casa mia mangiano ancora tutti carne, nonostante io faccia i versi di animali morti ammazzati (tipo quelli che senti nei video quando sgozzano i maiali) mentre si infilano in bocca sti cadaveri succulenti...

      Ma chi l'ha dura la vince....

      Elimina
  3. Io sono stata vegetariana fino all'anno scorso, non mangiamo NIENTE che fosse vivo....purtroppo da un anno ho dovuto iniziare a ingurgitare qualche tipo di carne....perchè ho avuto dei SERI problemi di anemia, mancanza di globuli rossi, piastrine coagulanti etc...bhè x farla breve bastava una giornata troppo calda, una corsetta etc..per farmi svenire....CREDIMI se ti dico che tutta la mia famiglia intera si è dovuta mettere d'impegno x convincermi a mangiare almeno una volta alle settimana la carne....che dire? dopo 20 anni di vegetanarismo nemmeno mi piace più...e ancora oggi tendo a mangiarla davvero solo 1 volta asettimana, e ti giuro che mi sento una grandissima ipocrita e una grandissima stronza...poi dopo aver letto il tuo post...
    è anche vero che le diete vegane devono essere fatte bene x non avere tutti quei scompensi, ma è anche vero che non tutti possono permettersi di seguire una dieta cosi..io fra lavoro e scuola non potevo stare a cucinarmi i legumi e quelle cose...morale della favola non mangiavo ne carne ne cose x controbilanciare quasi mai...e questo non è assolutamente da fare...se si decide di intraprendere quel cammino x i nostri amici pelosi, si deve essere disposti a fare una dieta molto precisa, onde evitare il collasso :D
    cmq il tuo blog è adorabile! me ne sono innamorata! ci vediamo presto cara! bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse hai ragione a dire che l’alimentazione vegana non è per tutti. Spero che introducendo nuovamente la carne nella tua dieta un anno fa tu abbia smesso di svenire.

      Io sinceramente non sono mai stata meglio. Di solito tra gennaio e febbraio, una tosse e un’influenza non me le toglie nessuno, pur avendo fatto il vaccino annuale ad ottobre. Quest’anno per motivi di organizzazione non ho fatto il vaccino anti-influenzale e non mi sono neanche ammalata. Niente mal di testa in periodo di mestruazioni, niente di niente!

      Mangio piatti unici a base di legumi e cereali abbinandoli insieme tipo pasta e fagioli, riso e lenticchie, orzo e piselli, anche usando il riso integrale pre-cotto (basta metterlo in microonde 3 minuti) abbinato a lenticchie tolte direttamente dalla scatoletta. Non sono una gran cuoca sinceramente! Poi uso noci, mandorle e pinoli che sono un'ottima fonte di proteine vegetali.

      Nella mia famiglia ci sono stati molti casi di tumore maligno quindi la mia scelta vegan è stata dettata non solo e soprattutto dalla mia riacquistata etica ecologico-animalistica, ma anche da una scelta salutistica.

      Ti mando un bacio forte e spero di confrontarmi presto con te.

      Elimina
  4. Fa riflettere il tuo video....davvero tanto...

    RispondiElimina